La frase del giorno (13.02.2017)

czbpoe9xcaaqgxm

Ieri alla Domenica Sportiva, il giornalista Mario Sconcerti, decano dei giornalisti sportivi italiani, con il suo consueto stile si è lasciato andare ad uno sfogo, senza ipocrisie, sulla questione della “sudditanza psicologica”: 

Se voi parlate dell’esistenza della sudditanza è nelle cose, ma non nel calcio. La differenza delle persone, delle cose, degli oggetti, delle entità è nelle cose. Quindi non si capisce… Poi qui stiamo parlando di due grandi squadre, delle due squadre più popolari d’Italia… non di Reggina-Casertana. E vorrei sapere quante volte a Reggina Casertana ci sono stati episodi molto molto più discutibili di quelli di Juventus Inter che noi non abbiamo toccato. Anche quella mass-mediologica, anche quella dei giornali, anche quella delle televisioni è sudditanza. sudditanza commerciale ma è sudditanza.

Peccato che ora l’intervento di Sconcerti, venga rilanciato in tutti i canali social, non per promuovere una riflessione sul ruolo del giornalismo sportivo, ma dai tifosi juventini in funzione anti-interista…

@NicolaSbetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...