La neve ferma il calcio in Piemonte

foto-2-1

#NotizieSportiveDiUnSecoloFa (4 marzo 1917)

IPPICA – Da qualche giorno a Roma sono riprese le corse ippiche all’ippodromo del Parioli. Domenica si è corsa anche una delle prove classiche dell’annata: il Premio Parioli, il cui premio, come l’anno scorso, a causa della guerra è stato ridotto da 50.000 a 20.000 lire. Dopo un avvincente testa a testa, Alcione, montato da Davis, su Giampetrina, montato da Fregoli, ha avuto la meglio per una sola lunghezza.

CICLISMO – Oggi ha preso il via la corsa dei 100 chilometri, organizzata dallo Sport Club sul percorso Milano-Como-Erba-Milano, che ha visto protagonisti 19 ciclisti. Sulla salita della Madruzza Angelo Vay, dell’Unione Sportiva Milanese, è fuggito ed è arrivato solitario al traguardo precedendo Erminio Margiani e Pierino Necchia.

FOOTBALL – A causa delle fitte nevicate il Comitato Regionale Piemontese della FIGC ha deciso che tutte le partite in calendario per domenica 4 marzo sono sospese. Nella Coppa regionale lombarda il Legnano è in testa con 5 punti in 3 partite, lo seguono l’Internazionale con 3 punti in 3 partite e il Milan e l’Unione Sportiva Milanese con 1 punto in sole 2 partite giocate. Nella Coppa regionale emiliana invece domina il Bologna con 18 punti in 9 partite, seguito dal Modena con 14 punti in 8 partite, dall’Audax con 6 punti in 6 partite e dall’Audace con 3 punti in 6 partite. Fanalino di coda il Nazionale Emilia con 1 punto in 8 partite.

IN MONOPLANO PER LA SOTTOSCRIZIONE DEL PRESTITO NAZIONALE – Sabato 4 marzo sono partiti da Cameri (Novara) un monoplano e un biplano diretti a Milano. Lungo il percorso, sorvolando i centri abitati, i due apparecchi hanno diffuso migliaia di manifesti incitanti a sottoscrivere al Prestito nazionale, provocando il vivo interessamento della cittadinanza che accorreva a raccogliere i patriottici moniti.

@NicolaSbetti

Fonti: «La Stampa» e «Lo Sport Illustrato»

Cosa succedeva sui campi sportivi 100 anni fa? Andando a ripescare le fonti dell’epoca la rubrica “notizie sportive di un secolo fa” vuole far rivivere, a cento anni dagli stessi, i pricipali avvenimenti della domenica sportiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...