Gravi incidenti alle corse dei Parioli

#NotizieSportiveDiUnSecoloFa (18 marzo 1917)

IPPICA – In occasione delle corse domenicali all’ippodromo ai Parioli si è verificato un violento tumulto. Durante la gara valida per il premio Tor di Mezza via, al segnale – che non era buono – sono partiti solo sei cavalli, che hanno completato tutto il giro, mentre gli altri quattro sono rimasti al palo. I commissari hanno poi fatto partire i rimasti ma gli altri sei cavalli, richiamati alla partenza, non si sono presentati. Ciononostante i denari delle scommesse sui sei cavalli non partenti non sono stati restituiti. Quando i puntatori si sono presentati per reclamarli hanno trovato i totalizzatori chiusi e non hanno esitato ad esternare la loro rabbia. Sono nati gravi incidenti e la folla ha espresso il proprio malcontento invadendo la pista e ritardando così la disputa della settima e ultima corsa valida per il Premio Flaminia.

FOOTBALL – Dopo i numerosi rinvii si è potuto finalmente giocare l’atteso incontro valido per la Coppa Regionale Piemontese fra le due principali squadre di Torino. Contrariamente a quanto avvenuto in passato, il numeroso pubblico ha tenuto un comportamento corretto e non si è verificato nessun incidente. L’incontro non ha avuto storia. Forte dei rientri di Mosso e De Bernardi, reduci dal fronte per una meritata licenza, i granata hanno avuto la meglio sui bianconeri per 5 a 0. Le reti sono state messe a segno da Backman, Fioravante, Mosso III, Boglietti e Arnabodi. L’incontro è stato arbitrato dal competente, corretto e imparziale signor Gama dell’Internazionale di Milano ed è stato preceduto da un match di 3° categoria fra l’Amatori e il Piemonte vinto dai primi per 3 a 1.

Nell’incontro valido per la Coppa regionale lombarda, di fronte a un pubblico abbastanza numeroso, l’Internazionale ha vinto per 2 a 0 contro Unione Sportiva Milanese, priva di Bruciamonti e Scotti, grazie alla doppietta di Ermanno Aebi.

A Firenze invece alle “Cascine” si sono svolti due incontri validi per il campionato di terza categoria. L’Etruria ha battuto l’Enoria per 2 a 0 mentre fra Esperia ed Hellas è finita 2 a 2. In classifica l’Esperia guida il gruppo con 7 punti seguita dall’Etruria con 4.

@NicolaSbetti

Fonti: «La Stampa» e «Lo Sport Illustrato».

Cosa succedeva sui campi sportivi 100 anni fa? Andando a ripescare le fonti dell’epoca la rubrica “notizie sportive di un secolo fa” vuole far rivivere, a cento anni dagli stessi, i pricipali avvenimenti della domenica sportiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...