La frase del giorno (4.5.2019)

Italian President Mattarella visiting Expo 2015 in Milan, ItalyAnche il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ricordando il settantesimo della tragedia di Superga ha certificato l’importanza dello sport come oggetto di studio fondamentale per meglio comprendere la storia del nostro Paese. Ricordando il “grande Torino” ha affermato: Continua a leggere

Annunci

La frase del giorno 1.5.2019

Sulla Gazzetta dello Sport di oggi Filippo Conticiello e Fabiana Della Valle hanno intervistato il centrocampista offensivo della Juventus e della Nazionale Federico Bernardeschi. Alla domanda: “sui social si è esposto contro la violenza delle donne e contro il razzismo, lei che ha una nipotina di colore: vede nel Paese una pericolosa deriva?” il calciatore ha risposto: Continua a leggere

La frase del giorno (12.8.2017)

UEFaLa frase del giorno di oggi è tratta dall’intervista di Enrico Currò all’economista Umberto Lago (Presidente incaricato del Club Financial Control Body della Uefa) pubblicata ieri su La Repubblica.

L’intervista è incentrata sul Fair Play Finanziario ma finalmente (almeno a parole), l’attenzione a Nyon sembra andare anche al problema del monopolio dei principali club e della mancanza di ricambio… Continua a leggere

La frase del giorno (10.6.2017)

DB8QNHRXgAI4N1LLa frase del giorno è di Rashid Khan, il fenomenale giocatore di cricket afghano che dopo aver brillato nel campionato indiano ha contribuito ad una storica vittoria dell’Afghanistan contro le West Indies. (Ne avevamo già parlato qui) Il giovane lanciatore ad effetto, oltre a confermare la sua classe con una prestazione magistrale (ben 7 eliminazioni e solo 18 punti concessi in 52 palle lanciate) si è dimostrato un atleta sensibile a quanto avviene al di fuori dal campo da gioco. Nella cerimonia in cui è stato premiato miglior giocatore dell’incontro ha voluto dedicare la sua vittoria alle vittime del terribile attentato che ha colpito Kabul nei giorni scorsi: Continua a leggere

La frase del giorno (20.5.2017)

enes-kanter_3155611La pubblichiamo solo oggi ma la frase del giorno è sicuramente quella del giocatore di pallacanestro Enes Kanter. Il centro turco degli Oklahoma City Thunders, a causa delle sue idee politiche (è un sostenitore di Hizmet il movimento politico di Fethullah Gülen che si oppone al Presidente turco Recep Tayyip Erdoğan) si è visto privato del suo passaporto ed è rimasto bloccato in Romania Continua a leggere

La frase del giorno (16.5.2017)

r208113_608x405ccCosa signfica essere il miglior calciatore in un Paese in guerra civile? La frase del giorno non poteva che essere un estratto del bel reportage di Steve Fainaru sul calcio in Siria negli anni della guerra civile. Nello specifico le parole di Firas al-Khatib, che per cinque anni ha rifiutato la convocazione e poi è toranto a vestire la maglia della nazionale siriana fanno capire come in situazioni simili lo sport, e in questo caso il calcio, smettono completamente di essere un fenomeno neutro. Continua a leggere